Sezione Primavera, 24/36 mesi

Sezione Primavera

Attualmente la sezione primavera è pensata per gruppi omogenei con spazi adeguati e gruppi ridotti (15-20 bambini max) con il rafforzamento della presenza di educatrici dove necessario.

La sezione è dotata di spazi propri per la gestione di tutte le routines del bambino, diversi dagli spazi dell’infanzia per consentire ai bambini di vivere le proprie esperienze di crescita.

Lo scopo della sezione primavera è gestire in modo adeguato e rispondente ai bisogni dell’età i ”bambini anticipatari” dando loro tempi e modi propri senza inserirli prematuramente all’infanzia.

ASPETTI PEDAGOGICI E PSICOLOGICI DI QUESTA ETA’

L’organizzazione giornaliera della sezione si propone di fornire sicurezza  fisica , rapporto di fiducia con le educatrici , momenti di routines  (pasti, igiene personale, momenti di cura) per favorire il gioco affettivo /relazionale  e cognitivo simbolico.

Il bambino a questa età deve poter trovare la possibilità sia di stare da solo che con gli altri , di partecipare o meno alle proposte a seconda del livello di sviluppo raggiunto in quel momento.

Tra i  24 -36 mesi i bisogni che trovano soddisfazione in sezione primavera  sono i BISOGNI DI MOVIMENTO E RELAZIONE , IL GIOCO DI IMITAZIONE , LO SVILUPPO SENSORIALE e COGNITIVO  attraverso il gioco strutturato e non strutturato, il gioco di movimento, il gioco simbolico e di finzione, il gioco euristico, il travaso con materiali naturali  .

Particolare cura viene dedicata al momento della separazione e dell’inserimento che  viene valutato in base alle caratteristiche personali di ognuno ed è l’educatrice a decidere con la famiglia i passi da fare.

PROGETTI DIDATTICI SPECIFICI PER LA SEZIONE PRIMAVERA

LABORATORIO  GRAFICO-PITTORICO:

il movimento lascia un segno, il bambino scopre la possibilità di lasciare traccia di sé e ha lo scopo di far acquisire un maggior controllo delle mani, coordinare le abilità oculo-manuali, sviluppare concetti di base come tempo e spazio.

LABORATORIO DELLA MANIPOLAZIONE :

Dove azioni come impastare, rovesciare, spalmare, schiacciare, spezzettare, aiutano il bambino a usare il materiale in modo creativo.

LABORATORIO DEI TRAVASI :

Dove si manipolano e travasano materiali naturali con l’uso delle proprie mani o altre parti del corpo.

LABORATORIO NARRAZIONE E FIABE :

Dove i testi sono usati a sostegno della narrazione dell’adulto per favorire l’ascolto e la comprensione nonché l’arricchimento del vocabolario e lo sviluppo dell’immaginazione.

SPAZIO PSICOMOTORIO:

una volta alla settimana i bambini della primavera attraverso il gioco psicomotorio scoprono limiti e capacità del proprio corpo con le sedute di psicomotricità.

STANZA DELLA NANNA :

la stanza del sonno è un ambiente accogliente in penombra perchè il sonno ha una valenza affettiva profonda ed è un momento individuale. Si raccontano fiabe e si ascolta la ninna nanna.

GLI ANGOLI sono spazi strutturati e protetti per il gioco simbolico dei bambini .

CONTINUITÀ SEZIONE PRIMAVERA/SCUOLA DELL’INFANZIA

La Sezione Primavera rappresenta una istituzione importante per il territorio in quanto promotore di una cultura dell’infanzia e attraverso una serie di iniziative rivolte ai bambini che la frequentano si colloca a pieno titolo nel sistema scolastico e formativo locale. In particolare i progetti di continuità prevedono una serie di azioni mirate a creare le condizioni migliori possibili per i bambini, le famiglie e per il corpo docente nel delicato passaggio tra Sezione Primavera e Scuola dell’Infanzia.

IL PROGETTO CONTINUITÀ PREVEDE:

Incontri tra educatrici della Sezione Primavera ed insegnanti della scuola dell’infanzia per condividere modalità, linguaggi, conoscenze specifiche sui bambini.

Incontri tra le educatrici e i genitori dei bambini che passeranno alla nostra scuola dell’infanzia per rassicurare e dare tutte le informazioni necessarie, mostrare la struttura e la sezione.

Visita dei bambini della Sezione Primavera insieme alle loro educatrici, per conoscere e familiarizzare con il nuovo ambiente, incontrare i loro amici più grandi, conoscere le insegnanti, giocare tutti insieme nel nuovo ambiente, disegnare e condividere la merenda insieme.

Compilazione da parte delle educatrici di strumenti informativi specifici per ogni bambino, in supporto alle informazioni e agli scambi verbali.

CORREDO PER SEZIONE PRIMAVERA

Tutina pratica (maglia e pantaloni con elastico, evitare bretelle, tute intere).
Sacchetto di tela (con nome) che contiene :

  • 1 bavaglio con elastico (con nome);
  • 1 asciugamano (con nome);
  • 1 paio di pantofole (con nome);
  • 1 paio di calzini antiscivolo (con nome);
  • 2 cambi completi + un asciugamano piccolo, pannolini, un camicione per le attività (con nome);
  • 1 confezione da 10 pacchetti di fazzoletti di carta;
  • 1 confezione di bicchieri di carta;
  • 4 foto-tessera per i contrassegni;
  • un paio di stivaletti di gomma personali.